La pubblicità delle birre: Seychelles vs Italia

Le Seychelles sono un paradiso naturale nel mezzo dell’oceano Indiano.

Non c’è molto da dire su questo luogo se non che ogni spiaggia è splendida, il che è un bel problema per chi deve scriverci una guida turistica. Infatti le (mini) guide delle Seychelles si spendono tutte nell’elencare le mille specie di flora e fauna endemiche delle Seychelles, che essendo del tutto isolate sono una riserva di specie uniche al mondo, come le Galapagos.

Ecco perché mi ha fatto sorridere la pubblicità della Seybrew.

Dopo aver passato il volo a sfogliare l’elenco di pennuti, cocchi e tartarughe locali, atterro e in fila per la dogana noto questa affissione.

La birra Seybrew è interamente prodotta nelle Seychelles: è endemica! Seybrew, Beericus Deliciousi.

La pubblicità è brillante e cavalca un vero plus del prodotto: il fatto che sia un prodotto locale è importante per almeno 3 motivi:

  • Crea lavoro a livello locale
  • Evita l’import e il relativo inquinamento, cosa importante per un posto che vive della sua bellezza naturale
  • È motivo di orgoglio nazionale, perché almeno per la birra le Seychelles non dipendono da altri paesi.

Seybrew: Sey sta per Seychelles, brew significa birra/mistura tratta dal malto.

Sono in fila per la dogana e cerco di ricordare una pubblicità di birra italiana. Mi vengono in mente immagini sfocate di una bionda, un veliero…i gipsy king…possibile? Probabilmente erano gli anni ’80, ma -penso- se dopo quella pubblicità non mi viene in mente altro forse un motivo c’è.

Torno a casa alcune settimane dopo e cerco su Youtube: sì, un motivo c’è se non riesco a ricordare una pubblicità di birra italiana negli ultimi 20 anni!

Questa è quella Peroni del 2012:

Poveri noi, dipinge la solita italietta con gli uomini che guardano il calcio e scrutano i fianchi della…nuora?! 😯 Ah no scusate, scrutano le polpette; le donne in frenetica attività tra cucina e sala da pranzo, felici di ciò, anzi cubiste delle domenica. 😯 E alla fine riescono pure a infilarci la biondina. Ancora la bionda! Passi il calcio visto che c’erano gli Europei, ma la bionda ha fatto epoca, basta. Alla faccia della creatività…

La pubblicità della Seybrew è stata ideata e realizzata dal reparto marketing della Seybrew, che ha sede a Mahé, nelle Seychelles, Africa. Beh in quanto a pubblicità, chiediamoci dov’è il Terzo Mondo…

Ringrazio la Seychelles Breweries Limited per avermi fornito il materiale e le informazioni per fare questo post. L’immagine della pubblicità mi è stata concessa per mio uso esclusivo ed è protetta da copyright per cui non può essere copiata, modificata o adattata per uso commerciale. Però potete condividere il mio post … 😉

Annunci
4 commenti
  1. Pantarei ha detto:

    Molto bella la pubblicità: vorrà dire che organizzerò un viaggio alle Seychelles con la scusa di provarla 🙂

  2. Fefo ha detto:

    Non puoi non pensare al baffone della Birra Moretti 🙂

    • ahah 😀 Hai ragione Fefo! Sai che mi è venuto in mente, ma molto dopo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: