Vicini di casa in Olanda.

I rapporti di vicinato in Olanda sono sacri. Il detto fiammingo insegna “Meglio un buon vicino che un amico lontano”. Pragmatici come sempre, loro. 😎

40-60_IT_BD

Dunque in concreto come funziona? Il tuo vicino è una risorsa preziosa, è una questione di mutuo soccorso. È normale lasciare le chiavi ai vicini per innaffiare le piante quando sei via, così non devi comprare le costosissime fiale a rilascio graduale. Oppure per dare da mangiare al gatto. Noi le abbiamo lasciate alla vicina quando l’idraulico doveva sistemare una cosa nel nostro bagno in orario di lavoro: gli idraulici qui non lavorano oltre le 17:00. Ci ha fatto il piacere di sovraintendere ai lavori. Io ho ricambiato il kharma con un altro condomino: un corriere mi ha lasciato un pacco e lo ha informato di rivolgersi all’appartamento 41 con un biglietto sulla porta. Cosí gli ho risparmiato di andare alle poste. Quelle, a onor del vero, stanno aperte fino alle 19:00 perché sono subappaltate a DHL.

Poi c’ è la parte che preferisco: le feste! Quando fai una festa, che disturberebbe il vicino, lo inviti così non si può lamentare. Voi direte “ma che fai, ti infili in una balotta con cui non c’entri niente?!” Sì! Non avete idea di quanto un drink ggrratis possa rendere socievoli persone che non hanno niente in comune, a parte un muro divisorio.

Le feste degli studenti sono un discorso a parte, vabbé per quelle tutto il mondo è paese: gli amici vanno e vengono e più l’ora si fa tarda più quelli sono ubriachi e suonano alla porta sbagliata. Vabbé dai…se penso a tutte le feste moleste a cui ho preso parte da studentessa…ne devo subire ancora un bel po’ prima che il destino abbia pareggiato i conti! :mrgreen:

Comunque il mutuo soccorso di cui dicevo prima non parte dal nulla, prima si intesse un minimo di tessuto social-condominiale. Tipo ci si invita per un caffé. Noi uno l’abbiamo anche invitato a cena: è il più grande esperto di Russia ( e russo) d’Olanda, fa il mediatore per lo Stato e l’oil business. Il tipo parla 13 lingue, tra cui bulgaro e arabo…vuoi non invitare a cena un personaggio così?! Oppure quando uno si trasferisce in un nuovo condominio mette l’annuncio in bacheca che il sabato dalle 2 alle 4 fa l’open door: riceve in casa per fare conoscenza davanti a un té, i vicini sono invitati a palesarsi in quell’orario.

Naturalmente ci sono anche le discordie, chiaro. Quelle si risolvono con un bigliettino o con una mail al capocondomio. Noi abbiamo lasciato qualche bigliettino perché qui lasciano fuori il pattume, sul pianerottolo. Ha funzionato. Anche noi siamo stati oggetto di bigliettino: “Perfavore canta più piano”. Dovete sapere che mio marito canta. Cioè prende lezioni di canto e canta in una band, dunque si deve esercitare a casa. Se dava fastido al tipo al di là del muro, figuratevi a me… Sono stata intimamente grata al vicino.

Già…la band. Un italiano, un francese e tre olandesi, tra i 30 e 50 anni, che si trovano al giovedì sera per fare rock. Il chitarrista olandese si chiama Dante e lavora in un coffee shop. Non c’entra niente, ma anche questa è Olanda. Con un nome e un lavoro così, io mi sarei fatta subito raccontare la storia della sua vita, ma loro sono uomini: mica parlano. Anzi indovinate chi scrive i testi delle canzoni?! A quanto pare, l’unica anima letteraria reperibile nel giro di 30 km era la moglie, italiana, del cantante: le vennero commissionati i testi, in inglese Watson. E dopo aver prodotto con orgoglio un testo con tanto di rime incatenate il commento fu: ma questo è un blues! I’m a blues song writer, sappiatelo! 😆

Torniamo ai vicini, la riunione di condominio è incredibilmente civile. Si interviene per alzata di mano, ti danno il microfono (!!) ti qualifichi anche se è il decimo intervento che fai perché c’è lo scribacchino che mette tutto a verbale in real time e avanti così fino a notte fonda.

Ma perché vi parlo di vicini?! Perché il 31 maggio è la giornata europea dei vicini di casa!!! In Italia manco lo sappiamo, ma qua si festeggia, tipo si organizza un barbecue in giardino per celebrare i rapporti di vicinato. Io ve l’ho detto con anticipo, così siete in tempo per lanciare l’idea… 😉

Annunci
14 commenti
    • ahah Atos! Scagionata dall’olandese diplomatico: all’epoca il mio olandese era ja/nee.

  1. Pantarei ha detto:

    Credo che in Italia il maggior numero di cause civili sia proprio per problemi fra condomini.
    Forse bisognerebbe fare meno cause e piu’ feste!

  2. La balotta! adoro questo termine. Prossimo post sai che ci aspettiamo registrazione della canzone con lyrics, grazie.

  3. Cristina ha detto:

    Perfetto ! Mi piace molto!!! CaraFrancesca ti segnalo che ieri È stata la giornata mondiale della lentezza

    • …per quella non ho bisogno di ricorrenze, sono un bradipo tutto l’anno! 😀

  4. squa ha detto:

    ciao, arrivo qui grazie a mila che mi ha parlato di te nei commenti al mio ultimo post.
    Ennesimo sulla nostalgia d’Olanda, che ho lasciato 7 mesi or sono
    Peccato non averti blog-conosciuta prima. Ma ti seguirò e sarà un’altro modo per celebrare la nostalgia 🙂

    • Ciao squa! Welkom su La deriva dei continenti 😉 e ringrazia mila per la segnalazione. Dove vivevi in Olanda? A presto 🙂

  5. Ma quanto mi piace l’Olanda? Qui (Ammmeriga!) ho visto il mio vicino di sinistra la prima volta dopo 3 mesi e il dirimpettaio mi ha rivolto parola dopo 2 per dirmi che aveva 2 gatti.. Basta. Sto meditando di trasferirci in un quartiere latino perché so essere più ospitale!!! :/ io che pensavo di scambiarmi sale, zucchero e lasagne con i vicini!!! Uff!!
    Fortunata te.. 😉

    • Che tristezza! Insomma niente rapporti di vicinato alle Wisteria lane 😉

    • No.. Per ora nessuno! Vedremo con la bella stagione che tutti escono a grigliare sul balcone o nel patio.. 🙂

  6. Johnd378 ha detto:

    If you are going for best contents like myself, just pay a quick visit this web page everyday since it offers feature contents, thanks fedcdfebaeeb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: