Drug alert ad Amsterdam: 3 turisti morti

Allerta cocaina. Si intitola cosí il cartellone che in questi giorni é affisso per le strade di Amsterdam, dove stanno spacciando eroina bianca per cocaina e giá diversi turisti sono finiti in ospedale, riportano i giornali. Il cartello invita a non comprare cocaina dagli spacciatori per strada avvertendo che si tratta di una sostanza potenzialmente mortale e chiosa “se ti senti svenire o fai fatica a respirare, chiama subito il 112, ad Amsterdam non vieni arrestato per uso di droga”.

alert

Quando fanno cosí, cioé quando uniscono quelle loro tipiche doti di efficienza e tolleranza, é difficile non amarli. Sul sito drugsalert.nl vanno oltre, perché sanno che chi ha giá sborsato soldi non butterá nel canale la bustina come si butta per precauzione il latte scaduto. Dunque stilano il vademecum del consumo responsabile di cocaina in fase di drug alert:

  • testane un pizzico sotto la lingua, se in pochi minuti non avverti una sensazione di intorpidimento,  non é cocaina. Potrebbe essere eroina.
  • se la consumate in gruppo, non iniziate tutti insieme. Lasciate iniziare UNO con una piccola quantitá (1/10 di una riga), se dopo poco avverte nausea, potrebbe essere eroina.

Concludono con l’invito a cooperare nel testimoniare qualunque cosa sia utile a rintracciare lo spaccio di questa sostanza e ribadendo che chiunque chiami il 112 in seguito all’uso di una droga non viene perseguito legalmente.

Alla faccia della comunicazione sociale!!!

 

Annunci
3 commenti
  1. Siamo certamente schierati contro l’uso di questa (ed altre) sostanze ma l’attenzione che hanno nei riguardi del cittadino, della sua salute e di quella del territorio (comune) è davvero impressionante. Noi possiamo solo
    meravigliarci o stupirci; siamo certamente migliori di chi ci governa.
    Grazie
    Renato Gentile

    • Giusto Renato! Specifichiamo che non é un post a favore del consumo di droghe, ma un post che testimonia un esempio di comunicazione sociale.

  2. Pantarei ha detto:

    Mannaggia, sti olandesi per ste cose sono 50 anni avanti.
    E noi in Italia a farci le paranoie per una canna…
    PS: i 50 anni sono ‘luce’ come unita’ di misura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: