Essere mamma in Olanda

“Tutte le donne, o quasi, usufruiscono del part time, perché in questo Paese il vero lusso è il tempo libero”. Inizia cosí l’intervista che mi ha fatto Elisabetta Ambrosi per la rubrica Uteri in fuga di D.repubblica.it e che cerca di tracciare i pro e i contro della maternitá olandese attraverso la mia personale storia: la potete leggere qui .

Annunci
1 commento
  1. Marte ha detto:

    Secondo me, per un Paese, la pecentuale della popolazione che lavora part time e’ rappresentativa del grado di sviluppo sociale.
    Part time forever!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: